Opel Calibra.jpg

La Opel Calibra è un'autovettura coupé di fascia media, prodotta dalla casa automobilistica tedesca Opel dal 1989 al 1997.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Verso la metà degli anni ottanta, l'Opel Manta B (lanciata sul mercato nel 1975) iniziò rapidamente a perdere interesse da parte dei clienti e le vendite precipitarono vertiginosamente. Questo fatto era dovuto alla pesante rivoluzione dei motori di quell'epoca, che iniziarono ad avere cilindrate sempre più alte, oltre all'arrivo sul mercato europeo delle coupé giapponesi (come la Toyota Celica), ben gradite dal pubblico del vecchio continente.

La casa di Rüsselsheim vide quindi la necessità di progettare una vettura completamente nuova, per adeguarsi alle esigenze di mercato, chiedendo ai propri progettisti una vettura dal design all'avanguardia. Venne scelta la stessa piattaforma della Vectra, la sostituta della Ascona, allora non ancora in produzione; il design venne affidato a Wayne Cherry, già progettista della Vectra. Per ottenere una linea molto profilata, Cherry progettò il nuovo modello in galleria del vento. La Opel lavorò anche a un motore completamente nuovo, che spezzò la linea tradizionale delle motorizzazioni piccole; fu introdotto un nuovo 2 litri da 115 CV, tipo C20NE, appartenente alla serie 2.0 delle motorizzazioni General Motors.

Il progetto venne completato nel 1989.

Chiave inglese.jpg Sezione da completare:
Questa sezione è incompleta. Puoi contribuire, inserendo le informazioni mancanti.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.