Vilnius: filobus Škoda 14Tr n. 1612 sulla linea 11

Filobus - il trasporto su strada di veicoli alimentati con energia elaborata dalla linea aerea. Ha due collettori di corrente collegato alla carreggiata sospeso su una coppia di fili. Da qui il nome dalla parola inglese "carrello" e termina "bus" della Omnibus (in latino - per tutti). In Polonia, filobus utilizzare la tensione continua di 600 V.

Per i primi filobus può essere avviato nel 1882 a Berlino Elektromote. disegni successivi sono stati un compromesso tra il trasporto naturale basata sulla rete elettrica (tram) e la comunicazione collettiva basata su autobus, poi una relativamente debole alimentati da motori a benzina. La prima linea del filobus con trasporto regolare di passeggeri in Polonia, con una lunghezza di 2,2 chilometri è stato lanciato nel 1930 a Poznan. Ibid trolley in uscita al deposito utilizzato il tram cavo (un raccoglitore scivolato dopo di lui, e speciali - in fondo - la guida come la linea di ritorno). Nel periodo tra le due guerre in diverse città del Nord America e in Gran Bretagna fatto la conversione in linee di tram filobus, in modo che la società che gestisce le reti di comunicazione erano limitati ai costi specifici di manutenzione delle infrastrutture ferroviarie di trazione (strade urbane sono mantenuti da città). Nei 50 Ventesimo secolo, lo sviluppo di autobus a combustione interna alimentati e la riduzione dei prezzi dei carburanti petroliferi ha contribuito alla caduta di molte reti e la loro sostituzione con filobus. Attualmente, a causa della necessità di ridurre le emissioni nocive e la possibilità di ottenere energia elettrica pulita da fonti carrello vivendo una rinascita.

Filobus nel mondo[modifica | modifica sorgente]

sistemi di Filobus esiste su quasi tutti i continenti, utilizzato principalmente nelle città in cui non c'è possibilità di costruzione della rete tranviaria, e non vi è la necessità di ulteriori mezzi di trasporto pubblico al di fuori del bus. Ciò è dovuto principalmente ai contesti urbani di alcune città, ma anche per motivi economici.

Attrazioni[modifica | modifica sorgente]

Negli anni '90 sistemi di filobus sono stati smantellati a Varsavia (linea 51 a Piaseczno) 1981-1995, Debica, Slupsk (linee A, B, C), 1985-1999, e in diverse altre città. Tyska rete è stato anche minacciato di liquidazione, ma in questo caso, filobus è stato difeso da chi ha sviluppato il concetto di rinnovamento carrello Tychy. Esso è stato adottato dalle autorità comunali e la rete è rimasta. Tychy acquistare alcuni dei più moderni filobus Solaris marchio nel mondo, dotato di leader del settore sistemi di propulsione - Ganz Transelectro da Ungheria e DP Ostrava nella Repubblica ceca.

In epoca comunista, in ogni città, dove guidava i filobus, si potrebbe incontrare la struttura di produzione dell 'URSS, un filobus Ziu 9B. Prodotto dagli inizi degli anni '80 veicoli sono estremamente resistenti e durevoli, motivo per cui alcune città della ex Unione Sovietica ancora correre praticamente senza alcuna riparazione. In Polonia, le singole copie sono conservate, il resto è stato tagliato in rottami. A Lublino filobus Ziu (denominato Ziutek) è stato convertito in esecuzione di un bar. È una delle attrazioni di Lublino.

Filobus rete è sospesa ad una altezza di 5,5 m.

La più lunga linea di filobus a Gdynia in Polonia è 27 autobus collega l'Gdynia SKM Cisowa di anatra Buków (lunghezza per il ritorno di circa 41 km).

In Polonia ci sono solo due linee interurbane trolley - due linee di Gdynia: linea 21 (Stazione Ferroviaria di Gdynia - Sopot Rej) e 31 (Buki Duck Gdynia - Sopot Rej).

A cavallo tra il 2006 e il 2007, l'Istituto di Ingegneria Elettrica da Varsavia, in collaborazione con MPK Lublin progettate e studiate con successo in Polonia, il primo ibrido di filobus. Questo veicolo è equipaggiato con drive superkondensatorowym asincrono con serbatoio integrato e batteria, permettendo il passaggio di 2-3 km senza corrente dalla linea aerea. Sistema è stato applicato per l'Ufficio brevetti.

Filobus a due piani[modifica | modifica sorgente]

Filobus a due piani

Dalla fine del 1997, n. filobus a due piani sono stati in servizio in tutto il mondo, ma nel passato parecchi costruttori di fatto tali veicoli. La maggior parte dei costruttori di filobus a due piani erano nel Regno Unito, ma ci sono stati pochi, di solito solitari, le istanze di questi filobus in fase di realizzazione in altri paesi, anche in Germania dalla Henschel (Amburgo), in Italia da Lancia (per il Porto, Portogallo); in Russia da parte della pianta motore Yaroslavl (per Mosca) e in Spagna da Maquitrans (per Barcellona) [9]. produttori britannici di filobus a due piani compreso AEC, MA, Crossley, Guy, Leyland, Karrier, Raggio di sole e altri [9].

Nel 2001, Citybus (Hong Kong) ha trasformato un Drago Dennis (# 701) in un filobus a due piani, [10] ed è stato testato su una pista di 300 metri in Wong Chuk Hang in quell'anno [10]. Hong Kong ha deciso di non per costruire un sistema di filobus, e la sperimentazione di questo prototipo non ha portato ad alcuna ulteriore produzione di veicoli.

Progettazione[modifica | modifica sorgente]

Design[modifica | modifica sorgente]

thumb

  1. Linea elettrificata
  2. Destinazione o rotta segno
  3. Retrovisore
  4. Fari
  5. Imbarco (voce) porte
  6. Direzione (tornitura) ruote
  7. Porte delle uscite di
  8. Ruote di trazione
  9. Elementi decorativi
  10. Retrattori / retriever
  11. Puller corda
  12. Shoes
  13. Palo Trolley (s)
  14. Storage Polo ganci
  15. Base Trolley palo e carena / sudario
  16. Bus Numero

Uso e conservazione[modifica | modifica sorgente]

Filovaria di Neapel

Filobus di Eberswalde, 1940

Budapest:Filobus Ikarus 280T sulla linea 79

Gdynia:Filobus Jelcz 120MTE sulla linea 26

Filobus di Solingen

Brno:Filobus Sanos S200Tr

Timisoara:Filobus Saurer 4TIILM

Brno:Filobus Skoda 28Tr Solaris

Budapest:Filobus ZiU-9

Niznij Novgorod:Filobus ZiU-5

Cile, Valpariso. Filobus Pullamn Standard

Arkhangelsk:Filobus Skoda 14Tr

Attualmente ci sono circa 340 le città o aree metropolitane in cui sono gestiti i filobus, [2] e quasi 500 sistemi aggiuntivi filobus sono esistite in passato. [9] Per gli elenchi completi dei sistemi di filobus per luogo, con le date di apertura e (ove applicabile) chiusura, vedi Elenco dei sistemi di filobus e le liste collegate indicizzati lì.

Argentina[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono attualmente in uso a Mendoza, Rosario e Cordoba. Vedi anche Elenco dei sistemi di filobus.

Armenia[modifica | modifica sorgente]

Filobus linee di correre a Yerevan, Armenia.

Australia[modifica | modifica sorgente]

Australia non ha filobus operativo rimanenti. I filobus sono conservati nel Museo Tramway Brisbane, Sydney Tramway Museum, Powerhouse Museum (Sydney), l'australiano Electric Museo dei Trasporti a Adelaide (South Australia), il Perth Electric Tram Society Museum e al Museo dei Trasporti della Tasmania a Hobart. Alcuni di questi filobus sono in condizioni di esercizio, ma non ci sono cablati strade per operare su di essi.

Austria[modifica | modifica sorgente]

Il più grande sistema di filobus in Austria a Salisburgo, con nove itinerari e 80 filobus, operativo dalle 06:00 a mezzanotte. Il sistema è stato introdotto nel 1940 ed è stato ampliato nel corso degli ultimi anni. Linz ha quattro linee e 19 veicoli: dopo anni di incertezze l'esistenza del sistema è garantita dal gestore. Il filobus di Innsbruck è andato fuori servizio nel 2007 a causa di previsioni di espansione del sistema di metropolitana leggera. Un sistema di filobus con due percorsi a Kapfenberg esisteva fino al 2002. Le città di Klagenfurt e Graz chiusi i loro sistemi filoviari nel 1960.

Bielorussia[modifica | modifica sorgente]

Il sistema di filobus a Minsk (dal 1952) è la seconda più grande del mondo. Filobus anche lavorare in Brest, Vitebsk, Gomel, Grodno, Mogilev e Babruysk (dal 1978).

Belgio[modifica | modifica sorgente]

N. sistemi di filobus restare in funzione in Belgio, ma in passato, filobus purché una parte del servizio di trasporto locale di Anversa, Bruxelles, Liegi e Gent. [9] Il sistema ultimo, quello di Gand, che ha cessato il funzionamento nel giugno 2009, [11] aveva aperto molto più tardi di tutti gli altri sistemi belga filobus, nel 1989. fondi governativi per la costruzione del sistema di Gand sono stati forniti, in parte, allo scopo di migliorare le prospettive per l'esportazione di filobus belga-built, [nove], e della flotta del sistema di Ghent, era costituito interamente di filobus costruito da Van Hool, un belga azienda. Il sistema di Bruxelles era composto solo da un unico percorso (il 54), a differenza di quel sistema tram grandi città. Liegi ha due sistemi indipendenti di filobus. Uno di loro, un piccolo sistema che collega Liegi nel sobborgo di Seraing, operato l'unico a doppio attacco (bi-direzionale), i filobus, i veicoli sono stati poi ricostruiti convenzionali (single-ended) di configurazione. [9] Una di quelle uniche veicoli, restaurato per la configurazione a doppio attacco, è conservato al Musée des Transports en commun du Pays de Liège. [12] I filobus dal sistema di Liegi e altri da Bruxelles e Gand sono conservati presso vari musei, tra cui 1932-425 costruito a Liegi il museo Sandtoft, in Inghilterra.

La Bosnia-Erzegovina[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso solo nella capitale, Sarajevo. Funzionamento e la manutenzione è fatto da GRAS (trasporto City). Ci sono sette rotte (101-107). [Senza fonte]

Brasile[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso solo nel Santos e nei sistemi di São Paulo: SPTrans, in zone centrali e orientali, e EMTU, nelle periferie e le città di Santo André, São Bernardo do Campo, Mauá e Diadema. Due filobus sono conservati ed esposti al SPTrans (São Paulo Transportation Authority) Museo Gaetano Ferrola. Altri cinque filobus costruito da CMTC e Villares tra il 1958 e il 1965 sono in attesa di restauro nel garage SPTrans a Santa Rita. Un filobus costruito negli Stati Uniti da ACF-Brill nel 1948 fu restaurata nel 1999 e opera a celebrazioni speciali, come la celebrazione del 454 ° anniversario della città il 25 gennaio 2008.

La Bulgaria[modifica | modifica sorgente]

Filobus reti operano a Sofia (dal 1941), Plovdiv (1955), Pleven (1985), Varna (1986), Stara Zagora (1988), Ruse (1988), Sliven (1988), Vratsa (1988), Dobrich (1988) , Pernik (1989), Gabrovo (1990), Haskovo (1990), Veliko Tarnovo (1990), Burgas (1991) e Pazardzhik (1993). Il sistema più sviluppato in termini di densità è a Pleven (popolazione 120.000), con 14 itinerari filobus, per un totale di 75 km (47 miglia), e una linea di autobus. Il più grande sistema è a Sofia (popolazione 1,5 milioni): 105 km (65 miglia).

Canada[modifica | modifica sorgente]

Filobus ora sono utilizzati in Vancouver solo, dove TransLink gestisce una flotta di circa 250 veicoli, localmente noto come "carrelli". [13] Nonostante l'opposizione ostinata da parte dei cittadini locali, Edmonton terminato di filobus maggio 2009. [14 flotta carrello invecchiamento] di Vancouver è stato recentemente sostituito con modelli più recenti, uno dei quali è stato prestato per il transito del sistema Edmonton nel 2007/08. In Laval, Quebec, il gestore del sistema di transito, la Société de transport de Laval (STL), ha avviato uno studio nella primavera del 2009 nella possibile costruzione di un nuovo sistema a quattro rotta filobus. [15] Finanziato congiuntamente dal STL e Hydro-Québec [16], lo studio dovrebbe essere completato verso marzo 2010. Nel discutere lo studio di Laval, alcuni funzionari provinciali indicato che vorrebbero vedere agenzie di trasporto in altre grandi città del Québec in considerazione anche l'installazione di reti di filobus [15].

Molte altre città canadesi hanno funzionato i sistemi di filobus in passato. A Hamilton, dove sono stati indicati come "allenatori carrello", essi sono stati utilizzati dal 1951 fino alla fine del 1992. Toronto inizialmente aveva una flotta sperimentale di quattro filobus dal 1922 attraverso il 1927, ma in seguito ha mantenuto una flotta di circa 150 veicoli dal 1947 al 1992. Un altro 40 filobus affittate da Edmonton a Toronto il proseguimento della navigazione fino a quando il contratto scadeva nel luglio 1993, e gli autobus sono stati restituiti a Edmonton pochi mesi dopo. La maggior parte degli altri sistemi Canada's trolleybus stati abbandonati nel corso del 1960 e 1970, le ultime due a sparire in quel momento (Saskatoon e Calgary) chiuso nel 1974 e 1975, rispettivamente, [9].

Il Transit Museum Society, a Vancouver, ha conservato almeno cinque filobus ritirato dal servizio su quel sistema filobus città, e alcuni sono mantenuti in condizione di funzionare in esecuzione occasionale sul sistema, in collaborazione con l'agenzia TransLink transito.

Cile[modifica | modifica sorgente]

Valparaíso, una delle più grandi città del Cile, è l'unico servizio attualmente filobus, ed è gestito da una società privata, Trolebuses de Chile SA (già Empresa de Transportes Colectivos Electricos). Il percorso è unico numerato 802 nel sistema regionale dei trasporti e dista circa 5 km di lunghezza. La flotta è un mix di vecchio distintivo americani, svizzeri e cinesi veicoli. I veicoli più famosi sono il Pullman-Standard, costruita nel 1946-1952, che sono il più vecchio filobus ancora in servizio in tutto il mondo [17]. Essi sono stati dichiarati monumenti nazionali nel 2003. [18] La società ha dovuto affrontare una forte concorrenza da aziende di autobus, e ha affrontato quasi fallimento più volte, ma molti abitanti Valparaíso sentono un legame emotivo al servizio, e con forza difendere il filobus.

Cina[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso a Pechino, Shanghai, Guangzhou, Wuhan, Qingdao, Hangzhou e in altri luoghi. sistema di filobus di Pechino, la più estesa in Cina, è servito da filobus che può essere eseguito per distanze considerevoli della batteria. A Shanghai, i nuovi autobus elettrici è stato ordinato di sostituire alcune linee filobus. Questi autobus carica ai terminal e fermate ed eseguire dalla potenza elettrica immagazzinata in supercondensatori.

Colombia[modifica | modifica sorgente]

sistemi di filobus sono stati operati a Medellín 1929-1951 ed a Bogotà (dove il servizio è stato gestito dal governo distrettuale) dal 1948 fino al 1991. [9] Fra i problemi che porta alla chiusura del sistema di Bogotà sono stati la difficoltà di ottenere pezzi di ricambio per la fabbricazione russa ZIU e filobus DAC rumeno costruzione che comprende l'intera flotta negli ultimi anni diversi del sistema di funzionamento. [senza fonte]

Repubblica Ceca[modifica | modifica sorgente]

La Repubblica ceca ha 13 sistemi filobus, nelle città grandi e piccole, e in passato anche il filobus gestiti in altre tre città. Vedere Elenco dei sistemi di filobus per i dettagli.

Si è anche una linea tra Ostrov nad Ohří Jáchymov e, approfittando della forte pendenza tra queste città, usato solo per test filobus effettuate in fabbrica Škoda a Ostrov. La linea è stata smantellata nel 2004, dopo la cessazione della produzione.

La Danimarca[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono stati introdotti nel Gentofte (un sobborgo di Copenaghen) con una linea nel 1927 - gestito dalla società elettrica regionale, Nesa. La rete è stata gradualmente ampliato per connettersi alla periferia di Lyngby e Søborg anche. Dal 1938-1963 i filobus sono stati operanti sulla rotta in Lyngbyvej a Nørreport Stazione (nel centro di Copenaghen). Dal 1953 in poi NESA operato 4 linee di filobus. Nel 1963 le due linee di Nørreport Station sono stati convertiti per funzionare con autobus diesel. NESA sostituito l'ultimo filobus con autobus diesel nel 1971.

La città di Odense ha anche una linea di filobus nel 1939. Nel 1959 questa linea è stato convertito per funzionare con gli autobus diesel.

Ecuador[modifica | modifica sorgente]

Un sistema di distintivi e fortemente utilizzati filobus aperto a Quito in varie fasi nel 1995-96. [19] L'unico corridoio sistema filobus Quito, chiamato "El Trole", è un progetto ad alta capacità, con corsie riservate filobus solo su quasi la sua intera lunghezza e con imbarco che si svolgono esclusivamente alle stazioni di alta-piattaforma, attraverso tutte e tre le porte di veicoli contemporaneamente, simile alla moderna sistemi di transito metropolitana leggera. [20] La flotta iniziale di 54 filobus articolati è stato ampliato a 113 veicoli nel 1999 - 2000. [20] Il progresso è il più breve 90 secondi nei periodi di punta, e la media giornaliera supera il patrocinio 250.000 passeggeri. Estensioni al percorso sono stati aperti nel 2000 e nel 2008, e ora è 18,7 km (11,6 miglia) di lunghezza. [21] Cinque sovrapposizione dei diversi servizi sono gestiti filobus lungo il corridoio. Il sistema ha ispirato la progettazione di un nuovo sistema di filobus a Mérida, in Venezuela, la prima tappa che ha aperto nel 2007.

Estonia[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso a Tallinn. Il primo percorso del filobus inaugurato il 6 luglio 1965. Ci sono stati nove rotte, ma chiuso al 31 marzo 2000 - i fili in testa rimangono in vigore. Si è parlato di una decima riga, ma questo non è mai stata portata alla realtà.

Vecchia Skoda 14Tr e 15Tr filobus vengono sostituiti con le nuove a pianale ribassato Solaris / Ganz T12 e T18 articolato modelli.

Finlandia[modifica | modifica sorgente]

Tampere ed Helsinki hanno avuto i sistemi di filobus in passato. Nelle operazioni di Tampere filobus cominciò nel 1948 e terminò nel 1976. Alla massima estensione del sistema di sette linee di filobus operato. Due i filobus sono stati conservati, nella raccolta di liikennelaitos kaupungin Tampereen. [22] A Helsinki una singola linea filobus è stato operato, 1949-1974. [23] Un tentativo di ripristinare il funzionamento del filobus a Helsinki è stato effettuato nel tardo 1970, il che ha portato l'acquisizione di un filobus prototipo che è stato utilizzato tra il 1979 e il 1985. [24] Tre filobus Helsinki sono stati conservati. Di questi, il numero 605 è in mostra presso il museo del tram di Helsinki. [25] [26] [27] ritiene Helsinki filobus ripristino [28].

Francia[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono utilizzati a Limoges, Lione, Nancy e Saint-Étienne, che hanno ampliato il loro uso. i filobus sono conservati al Musée des Transports (AMTUIR) in Colombes.

Germania[modifica | modifica sorgente]

Filobus funzionano a Eberswalde (vicino Berlino), Esslingen (vicino a Stoccarda) e di Solingen (vicino a Düsseldorf). Ci sono state oltre 60 sistemi filoviari alla fine del 1950, molti hanno sostituito i servizi tram sotto-utilizzate [29].

Grecia[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso ad Atene. La rete, che serve anche Pireo, è una delle più grandi d'Europa [30], con oltre 350 filobus. Tutta la flotta è stata sostituita con nuovi filobus Neoplan e Van Hool dal 2001 in poi. Il sistema è gestito da ILPAP.

Ungheria[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono usati a Budapest, Szeged e Debrecen. A Budapest la flotta è gestito dal Budapesti Közlekedési Vállalat Zrt..

India[modifica | modifica sorgente]

Un piccolo sistema filobus gestiti a Delhi dal 1935 fino a circa 1962. Il Brihanmumbai Electric fornitura e trasporto di Mumbai operati filobus 1962-1971 [31].

Italia[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso ad Ancona, Bologna, Cagliari, Chieti, Genova, La Spezia, Milano, Modena, Napoli, Parma, Rimini, Roma e San Remo. I maggiori sistemi sono a Milano (circa 150 veicoli, che serve quattro itinerari) e Napoli (100 veicoli, otto rotte), i quali sono suddivisi tra le due autorità di trasporto separate (ANM e CTP). Il lavoro è in corso di riaprire un sistema a Bari che si è chiuso nel 1987. I nuovi sistemi sono in costruzione a Avellino, Lecce e Pescara, [30] e sono previste a Verona [30] e Vicenza [32].

Giappone[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso su due linee di montagna insolito, il Tunnel Tateyama linea filobus e il tunnel Kanden linea di filobus, che sono entrambi in gran parte o interamente in galleria e servono principalmente turisti ed escursionisti in una zona panoramica. Queste sono ora solo le linee filobus del paese, ma sette città giapponesi avevano sistemi di filobus in passato [9].

Lettonia[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono stati utilizzati a Riga sin dal 1947. Ci sono 20 linee di filobus.

Lituania[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono stati utilizzati dal 1956 a Vilnius (20 percorsi) e Kaunas (16 rotte) dal 1965.

Messico[modifica | modifica sorgente]

Servicio de Transportes Electricos (STE) di Città del Messico è uno dei più grandi sistemi del Nord America. Negli anni 1960 e 1970 STE filobus acquistati ritirato dal servizio in molte città canadesi e americane, tra cui Montreal, Winnipeg, Cleveland, Dallas, Indianapolis, Johnstown, Little Rock, Los Angeles, Milwaukee, New Orleans, Shreveport e San Francisco, e li ha posti in servizio a Città del Messico, [33] [34] a seguito di questi più tardi con una simile acquisizione di 37 Flyers da Edmonton nel 1987. Dal 1981 più di 700 i filobus sono stati acquistati da Mexicana de Autobuses SA (MASA) [9], munito di apparecchiature elettriche da diversi fornitori (tra cui Hitachi, Toshiba, Mitsubishi e Kiepe) per le partite degli autoveicoli ordinati in tempi diversi [35]. La dimensione della flotta nel 2008 è stato di circa 400 [36].

Guadalajara aperto un sistema di filobus nel 1976 con ex-Chicago filobus che risale al 1951-52. L'ultima di queste sono state ritirate nel gennaio 1993, [37] e da allora il servizio è stato fornito da filobus MASA, la maggior parte della quale era stata acquistata nuova nel 1982-85.

Nepal[modifica | modifica sorgente]

filobus Cinese-costruito operato su una rotta da Kathmandu a Bhaktapur, tra il 1975 e il 2001. Un servizio limitato filobus è stato riavviato nel 2003, e c'erano piani per espanderlo, [38] ma non giungere a buon fine. Filobus operazione è stata sospesa di nuovo nel novembre 2008 e nel 2009 che l'arresto è stato reso permanente [39].

Paesi Bassi[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono stati in uso in Arnhem dal 1949. Passato sistemi di filobus erano situati a Groningen (1927-1965) e Nijmegen (1952-1969).

Nuova Zelanda[modifica | modifica sorgente]

Un filobus nuovo modello DesignLine operano a Wellington nel dicembre 2008

Wellington è l'unico sistema pubblico filobus in Australasia. GO Wellington opera 61 filobus DesignLine su nove linee suburbane sud, est e ovest del centro della città.

In Foxton e Ferrymead Heritage Park di Christchurch conservati filobus funzionano. Il sistema è Ferrymead filobus da ogni città della Nuova Zelanda che i filobus operato: Auckland, New Plymouth, Wellington, Christchurch e Dunedin. Per ulteriori informazioni: I filobus a Wellington

La Corea del Nord[modifica | modifica sorgente]

Template:Main

Filobus hanno operato a Pyongyang dal 1962, con una grande flotta in servizio sulle linee diverse. A causa della natura chiusa della Corea del Nord, l'esistenza di reti di filobus in altre città della Corea del Nord è stata generalmente sconosciuto al di fuori del paese per molti anni, ma è ormai noto che circa il 12-15 altre città anche disporre di sistemi filoviari, tra i quali Chongjin e Nampho. [40] in pochi altri luoghi hanno privato, molto piccole (in alcuni casi solo uno o due autoveicoli) sistemi per il trasporto di lavoratori di un quartiere residenziale a una vicina miniera di carbone o di altri siti industriali, o almeno ha fatto in un momento in negli ultimi anni. [40 filobus] includono sia importato e locale fatta veicoli. gli autobus sono importati da Europa e le versioni copiate dalla Cina. Ci sono pochi produttori locali di filobus.

Norvegia[modifica | modifica sorgente]

A Bergen, in Norvegia, i filobus sono stati in uso dal 1950. Per ulteriori informazioni:

Nel 1909, Drammen avuto il primo sistema di filobus in Scandinavia, in corso sino al 1967, e filobus servita anche Oslo e Stavanger dal 1940 fino al 1960.

Polonia[modifica | modifica sorgente]

Tre città operano filobus: Lublin, Tychy e Gdynia. Molte altre città polacche erano sistemi filoviari in passato, l'elenco dei sistemi di filobus. Per ulteriori informazioni: Trasporti in Polonia e Gdynia sistema di filobus

Portogallo[modifica | modifica sorgente]

filobus Coimbra sono gestiti da SMTUC, un servizio comunale. La flotta è composta di circa 20 filobus costruito da Salvador Caetano / EFACEC. Un nuovo filobus Solaris entrati in flotta nel 2009. [41] La costruzione di un nuovo sistema di filobus in Amadora, un sobborgo di Lisbona, è previsto [32].

Sociedade dos Transportes do Porto Colectivos operato filobus a Porto 1959-1997 e ha alcuni filobus storici conservati. La flotta era composta da 26 filobus costruito dalla British United Traction, 75 costruita da Lancia (25 standard e 50 a due piani) e 25 costruito da Salvador Caetano / EFACEC (15 standard e 10 articolati), per un totale di 126 filobus. Quando il sistema chiuso filobus, i veicoli furono venduti ad Almaty, in Kazakistan.

A Braga, filobus sono stati utilizzati 1963-1979. La flotta era composta da 9 filobus acquistati di seconda mano dalla città di Heilbronn, in Germania. Quando il sistema chiuso 2 filobus rimanente è andato a Coimbra, il resto è stato demolito.

Romania[modifica | modifica sorgente]

Oltre a Bucarest (1949), dove circa 300 veicoli sono stati 19 rotte che servono agli inizi del 2009, [30], il più grande sistemi filobus inaugurato nel 1959: Braşov (subito una notevole riduzione negli anni 2000), Cluj (1959), Costanza (1959; subito una notevole riduzione negli anni 2000). Un'eccezione è Timişoara (1942) costruito con macchinari italiani e veicoli. La maggior parte dei sistemi più piccoli sono stati aperti con un programma di governo negli anni 1980 e 1990, anche se solo la metà sopravvive: Sibiu (1983, chiuso 2009) [42], Iaşi (1985, chiuso 2006), Suceava (1987, chiuso 2006), Brăila ( 1989, chiuso 1999), Galati (1989), media (1989), Satu Mare (1994, chiuso 2005), Vaslui (1994), Piatra Neamt (1995), Târgu Jiu (1995), Târgovişte (1995, chiuso 2005), Baia Mare (1996), Slatina (1996, chiuso 2005), Ploiesti (1997). A "DAC 117 E" (1987) è conservata dall'Associazione TRANSIRA [43].

Russia[modifica | modifica sorgente]

Unione Sovietica[modifica | modifica sorgente]

Filobus sistemi operano in 87 città, tra cui la più grande rete al mondo, a Mosca. A Mosca, conservati filobus d'epoca sono a disposizione del pubblico solo in occasione di esposizioni dedicate ai trasporti e alle sfilate nei giorni di festa. A San Pietroburgo e Nizhny Novgorod filobus museo può essere assunto per escursioni in città e feste.

Serbia[modifica | modifica sorgente]

Ci sono otto linee filobus a Belgrado. Tre di loro sono variazioni della linea iniziale effettuata subito dopo la Seconda Guerra Mondiale con veicoli di fabbricazione russa, con la stazione stessa, nel cuore del centro storico vicino alla fortezza di Kalemegdan. Un altro è una linea completamente indipendente costruita perpendicolare alle altre tre nei primi anni 1980. La flotta aveva 154 filobus operabili al dicembre 2005 [44].

Slovacchia[modifica | modifica sorgente]

Il primo sistema collegato filobus Poprad con Starý Smokovec 1904-1906. Il secondo sistema di filobus è stato costruito nel 1909 a Bratislava, ma serviva solo fino al 1915. Il percorso ha portato alla zona collinare ricreativo di studienka Železná e motori di filobus 'sono state alimentate da un carrello a quattro ruote che si basano su dei fili e collegato al veicolo tramite un cavo. Filobus a Bratislava sono state reintrodotte nel 1943, con pali carrello standard. Nel 1962 i filobus sono stati introdotti nel Prešov. Banská Bystrica filobus introdotto nel 1989, Košice Žilina nel 1993 e nel 1994. Tutti i filobus sono state fatte da Škoda.

Spagna[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono attualmente in uso solo a Castellón de la Plana, in cui un nuovo sistema inaugurato il 25 giugno 2008; [45 filobus] aveva precedentemente ricoperto la città 1963-1969. [46] La veicoli Irisbus Civis sono otticamente guidate e sono in grado di il passaggio a potenza diesel per la tornitura di fronte al Parque Ribalto. [45] [47]

In precedenza, almeno 12 sistemi di filobus esisteva in Spagna, [9] si veda l'elenco. Mentre la maggior parte sono stati i sistemi urbani, vi erano anche alcune linee interurbane, tra cui un percorso di 33 km da La Coruña a Carballo e un percorso di 12 km da Tarragona a Reus. [9] Fino a quando l'apertura del secondo sistema Castellón, nel 2008, l'ultimo sistema spagnolo di operare era stato l'unico a Pontevedra, che chiuse nel 1989. [9] Nel 1960 e 1970, oltre 100 di seconda mano britannica filobus a due piani operato su diversi sistemi di spagnolo [48].

Svezia[modifica | modifica sorgente]

In Landskrona, un percorso unico filobus collega la stazione ferroviaria e la zona molo. Il sistema aperto nel 2003 e impiega tre filobus, [49] che lo rende uno dei sistemi più piccolo del mondo. Quaranta anni prima esistevano i sistemi di filobus a Göteborg e Stoccolma, il secondo un sistema di grandi dimensioni con 12 rotte [9].

Svizzera[modifica | modifica sorgente]

I filobus sono in uso in città, tra cui Lausanne (10 righe), Lucerna (7 linee), Ginevra (6 linee), Zurigo (6 linee), Berna (5 righe), St. Gallen (4 linee), Neuchâtel (4 linee) , Winterthur (4 linee), Friburgo (3 linee), La Chaux-de-Fonds (3 linee), Biel (2 linee), Sciaffusa (1 in linea), Vevey-Montreux (1 linea).

L'ultima corsa del filobus a Lugano nel giugno 2001 [50] e, in Basilea il 30 giugno 2008. [51] Queste sono solo le reti urbane che sono state chiuse in Svizzera.

A Losanna, il RétroBus Associazione ha conservato alcuni filobus d'epoca, il più antico esempio è del 1932 FBW, [52], opera periodicamente in escursioni pubblici, soprattutto nei fine settimana estivi.

Ucraina[modifica | modifica sorgente]

Template:Main

sistemi Filobus correre in più di 25 città, compresa la rete extraurbana che collega Crimea Simferopol con Alushta Yalta e sulla costa. La rete comprende Crimea filobus filobus il percorso più lungo del mondo, [9], l'86-km (54 miglia). Itinerario da Yalta a Simferopol [53].

Regno Unito[modifica | modifica sorgente]

Un filobus Corporation Derby nel 1967. Questo veicolo è conservato in ordine di marcia presso il Black Country Living Museum.

N. sistemi di filobus sono in funzione, ma un nuovo sistema di Leeds filobus è prevista, e il progetto è stato approvato in via preliminare e il finanziamento del governo nel marzo 2010. [54] In passato, più di 50 impianti esistenti, e un gran numero di filobus sono stati conservati presso musei britannici. la più grande collezione al mondo di filobus è conservato presso il Museo Filobus a Sandtoft in Inghilterra. Esempi sono inoltre conservati presso la East Anglia Transport Museum e il Black Country Living Museum in Inghilterra. La Bradford Filobus Associazione è il ripristino del filobus Bradford 758, il filobus ultimo ingresso posteriore in Gran Bretagna, che è tenuto a Sandtoft. L'ultimo filobus correva a Bradford nel 1972.

Stati Uniti[modifica | modifica sorgente]

Dall'apertura del il primo sistema, una relativamente breve durata, ha aperto nel 1910 a Los Angeles, più di 60 città degli Stati Uniti sono state servite da filobus, in alcuni casi con due o più sistemi indipendenti operated da diverse aziende private.

Modelli di filobus Skoda[modifica | modifica sorgente]

Modelli di filobus Trolza[modifica | modifica sorgente]

Modelli di filobus Solaris[modifica | modifica sorgente]

Vedi anche[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.