Ferrari F2003GA.jpg

La Ferrari F2003GA è un'automobile da competizione, monoposto di Formula 1, utilizzata dal team italiano Scuderia Ferrari, per competere al Campionato mondiale di Formula 1 2003.

Sostituisce la F2002 ed è stata guidata dal pilota tedesco Michael Schumacher e il brasiliano Rubens Barrichello. Con questa vettura la Ferrari ha vinto il suo tredicesimo titolo iridato, mentre Schumacher ha ottenuto il sesto titolo piloti. Nel 2004 è stata sostituita dalla F2004

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stagione 2003 di Formula 1, non vide grossi cambi al regolamento tecnico. Questo fattore permise ai tecnici Ferrari di realizzare una vettura molto simile alla Ferrari F2002, apportando così solamente qualche miglioria tecnica e aerodinamica e di continuare il periodo vincente assieme al tedesco Michael Schumacher. Come l'anno precedente, il progetto venne diretto da Rory Byrne e Ross Brawn.

Il 24 gennaio 2003, a pochi giorni dalla presentazione della nuova monoposto, morì il patron della FIAT Gianni Agnelli. Il 7 febbraio la monoposto venne svelata al pubbico. Si decise quindi di aggiungere al nome Ferrari F2003, le iniziali GA, in omaggio allo storico presidente del gruppo FIAT.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Per ottimizzare i flussi aerodinamici interni ed esterni della vettura, il disegno delle pance della vettura che ospitano i radiatori è stato rivisto: la parte anteriore della fiancata risulta fortemente scavata, in modo tale da generare un maggior carico aerodinamico lavorando in coabitazione al fondo scalinato. Il passo della vettura è stato aumentato rispetto a quello della F2002, tanto per esigenze di distribuzione dei pesi quanto per ridurre gli effetti nocivi delle turbolenze delle ruote verso il corpo vettura. I radiatori sono stati ulteriormente avanzati e allargati parimenti alla riduzione della larghezza massima della scocca nella zona del serbatoio della benzina, che è leggermente più stretto e più lungo rispetto alla F2002, con lo scopo di migliorare il rendimento del propulsore.

Ulteriori novità riguardano il motore, riprogettato per migliorarne l'efficenza. Lo 052 presenta un angolo delle bancate leggermente ristretto rispetto ai 90° dei motori precedenti: questa minima differenza è spiegata dalla necessità di contenere gli ingombri della nuova unità motrice senza però influenzare i pesi. Il baricentro risulta inoltre ulteriormente abbassato, se confrontato con quello della F2002, grazie al lavoro sulla testata, resa più leggera riducendo le dimensioni e lavorando su nuove leghe di alluminio che ne costituiscono il basamento.

Scheda tecnica[modifica | modifica sorgente]

  • Motore: Posteriore-centrale trasversale (Ferrari 052)
  • Cilindri: 10 cilindri a V - bancate inclinate di 90°
  • Cilindrata: 2 997 cm3
  • Potenza: 900 CV
  • Distribuzione: 4 valvole per cilindro
  • Alimentazione: Iniezione elettronica digitale Magneti Marelli
  • Trazione: Posteriore
  • Cambio: longitudinale Ferrari, 7 marce e retromarcia (comando semiautomatico sequenziale a controllo elettronico)
  • Frizione: Multidisco
  • Freni: a disco autoventilanti in carbonio
  • Sospensioni anteriori: indipendenti con puntone e molla di torsione anteriore e posteriore
  • Accensione: elettronica Magneti Marelli statica
  • Telaio: materiali compositi, a nido d'ape con fibre di carbonio
  • Passo: 3100 mm
  • Lunghezza: 4545 mm
  • Larghezza: 1796 mm
  • Altezza: 959 mm
  • Carreggiata anteriore: 1470 mm
  • Carreggiata posteriore: 1405 mm
  • Cerchi: BBS da 13" (anteriori e posteriori)
  • Ruote: Bridgestone Potenza
  • Peso: 600 Kg con liquidi, zavorra e pilota
  • Velocità massima: n.d.
  • Capacità serbatoio: n.d.

Risultati sportivi[modifica | modifica sorgente]

Anno Piloti
Bandiera Australia.png
Bandiera Malesia.png Bandiera Brasile.png Bandiera San Marino.png
Bandiera Spagna.jpg
Bandiera Austria.png
Bandiera Monaco.png
Bandiera Canada.png Bandiera Europa.png Bandiera Francia.png Bandiera Regno Unito.png Bandiera Germania.png Bandiera Ungheria.png Bandiera Italia.png Bandiera Stati Uniti d'America.png Bandiera Giappone.png Pos. Punti
2003 Bandiera Germania.png Michael Schumacher F2002 1 1 3 1 5 3 4 7 8 1 1 8 158
Bandiera Brasile.png Rubens Barrichello 3 3 8 5 3 7 1 Rit Rit 3 Rit 1
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.