In questa pagina sono presenti le pagine riguardanti le concept car, sviluppate dalla casa automobilistica giapponese Toyota dal 2010 ad oggi.

FT-86 G Sports Concept[modifica | modifica sorgente]

Toyota FT-86 G Sports Concept .jpg

La FT-86 G Sports Concept è stata presentata nel gennaio 2010 al Tokyo Auto Salon (nella famiglia delle G Sports Concept, comprendente altri 4 modelli), nata dalla collaborazione tra Toyota e Subaru, si tratta di una elaborazione della FT-86 Concept del 2009.

Rispetto a quest'ultima, questo modello presenta dei pannelli in fibra di carbonio, delle prese d'aria sul cofano motore, uno spoiler posteriore largo, ruote da 19 pollici e scarichi sportivi. Gli interni presentano sedili racing Recaro e roll bar in acciaio. Il motore è un boxer a cilindri contrapposti, sovralimentato da un turbocompressore.

La versione di serie è la Toyota GT86, prodotta a partire dal 2012.

Prius Custom Plus Concept[modifica | modifica sorgente]

Prius Custom Plus Concept.jpg

Presentata nel gennaio 2010 al Salone dell'automobile di Tokyo, la Prius Custom Plus Concept è una versione elaborata della Toyota Prius.

Rispetto a quest'ultima differisce in pochi dettagli. Lo stile di questa concept car è più aggressivo, grazie al kit di elaborazione estetico in fibra di carbonio, cerchi in lega forgiati da 18", sedili Recaro e strumentazione aggiuntiva Denso.

FT-CH[modifica | modifica sorgente]

Toyota FT-CH.jpg

La Toyota FT-CH, acronimo di Future Toyota Compact Hybrid, è stata presentata nel gennaio 2010 al North American International Auto Show.

Molto simile alla Prius, la FT-CH è stata progettata dal reparto Toyota European Design and Development. Rispetto alla prius, è più piccola, lunga 3,895 mm e larga 1,695 mm.

Le batterie NiMH sono state realizzate dalla Panasonic EV Energy Co. (una joint venture tra Toyota e Panasonic).

Sports EV[modifica | modifica sorgente]

Toyota Sports EV.jpg

La Sports EV (Sports Electric Vehicle) è stata presentata nel gennaio 2010 al salone di Tokyo.

Questa concept car è stata sviluppata dal Toyota Technical College di Tokyo, basandosi sulla Sports 800; al posto del bicilindrico originale è stato applicato un motore elettrico da 28 kW.

Il 27 novembre 2010, la Sports EV è stata riproposta al Toyota Automobile Museum Classic Car Festival di Tokyo, in occasione di una parata di automobili storiche della casa nipponica.

Sports EV twin[modifica | modifica sorgente]

Toyota Sports EV twin.jpg

La Sports EV twin non è altro che un'evoluzione della Sports EV, sviluppata anch'essa dal Toyota Technical College di Tokyo. La sua prima apparizione avenne nel gennaio 2011 al Salone di Detroit.

La Sports EV twin monta due motori elettrici collegati in serie, entrambi dello stesso tipo da 28 kW della Sports EV. I due motori sono montati lateralmente rispetto all'albero di trasmissione, in una configurazione simile alla Sports 800.

Prius c Concept[modifica | modifica sorgente]

Toyota Prius c Concept.jpg

La Prius c Concept è stata la vettura che ha portato all'esordio il moderno sistema Toyota hybrid, composto dal motore benzina e il motore elettrico, introdotto su auto di serie sul finire del 2012. Fece la sua prima apparizione nel gennaio 2011, al North American International Auto Show.

Nel nome del modello, la c indica la parola inglese city, ovvero città. Infatti questa concept car presenta dimensioni molto ridotte, utili per l'uso cittadino. Anche gli spazi interni sono piccoli, perchè è indirizzata ad un pubblico giovane che non necessità di molto spazio.

Dalla Prius c Concept nacque la Toyota Aqua, introdotta nel dicembre 2011 per il mercato giapponese. Dal gennaio 2012 fece il suo esordio anche su altri mercati asiatici, come Prius c. Quest'ultima denominazione venne utilizzata anche negli stati Stati Uniti e in Canda, dove fece il suo debutto nel marzo 2012, Australia e Nuova Zelanda, nell'aprile 2012.

La Prius c Concept venne riproposta in due varianti al Salone di Tokyo 2011, come Aqua Kiriri e Aqua Piriri.

Yaris HSD Concept[modifica | modifica sorgente]

Yaris HSD Concept.jpg

La Yaris HSD Concept venne presentata al Salone dell'automobile di Ginevra 2011. Questa concept car è caratterizzata da un pannello solare posizionato sul tetto, per alimentare il climatizzatore.

Questa vettura è il frutto dello sviluppo della versione ibrida della Yaris, introdotta nel marzo 2012 al Salone di Ginevra e venduta in Europa a partire da giugno dello stesso anno. La Yaris Hybrid condivide il propulsore con la Toyota Prius c venduta in Nord America (Toyota Aqua in Giappone).

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.