Logo Audi.png

La Audi è una casa automobilistica tedesca, fondata nel 1909 come August Horch Automobilwerke GmbH e che dal 1910 adottò la nuova denominazione Audi. Appartiene al Gruppo Volkswagen dal 1964.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1899, August Horch fondò a Colonia la A. Horch & Cie. L'azienda nacque inizialmente come officina per le riparazioni, per poi diventare una Casa costruttrice. Horch partecipò attivamente agli sviluppi delle prime vetture, sempre alla ricerca di innovazioni tecniche. Questa sua caratteristica causò degli attriti con il Consiglio di Amministrazione, che lo accusò di sperperare i fondi aziendali. Nel 1909 Horch lasciò l'azienda da lui fondata.

Ancor più motivato a sviluppare nuove vetture, raccolse fondi per aprire una nuova attività. Riuscì anche a strappare alla precedente azienda diversi ex-colleghi e amici, che contribuirono alla nascita della nuova azienda. La nuova attività sorse in un terreno a poche centinaia di metri dalla prima, denominandola August Horch Automobilwerke GmbH.

L'azienda fondata nel 1899 reclamò il diritto di utilizzare il cognome come marchio, portando August Horch in tribunale per una causa civile. Il fondatore fu quindi costretto a cambiare il nome dell'azienda. Horch ebbe l'idea di utilizzare il cognome tradotto in latino. Il cognome Horch, in lingua tedesca, è omofono dell'imperativo del verbo "hören", ovvero "ascoltare". Da questa parola nacque il marchio Audi, dal latino "audire". L'azienda, rinominata Audi-Werke, venne trasferita a Zwickau, in Sassonia.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Fuori produzione[modifica | modifica sorgente]

Vedi: Lista delle automobili Audi

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.