Un'Alfa Romeo GT.

L’Alfa Romeo GT è una automobile coupé gran turismo prodotta dalla casa automobilistica italiana Alfa Romeo dal 2003 al 2010.

Storia[modifica | modifica sorgente]

All'inizio del nuovo secolo, l'Alfa Romeo decise di realizzare una nuovo vettura che si ispirasse alle storiche GT tre volumi del marchio, come l'Alfa Romeo Giulia GT.

Per il design, la casa milanese si rivolse al Centro Stile Bertone, mentre la meccanica fu condivisa con la 156. La nuova vettura venne svelata al pubblico nel 2003, in occasione del Salone di Ginevra. Il debutto sul mercato italiano avvenne nello stesso anno. La vettura venne assemblata nello Stabilimento Alfa Romeo di Pomigliano d'Arco.

Nel corso della produzione, la vettura fu realizzata in numerosi allestimenti, anche se il design esterno rimase quasi del tutto immutato nel corso della produzione. L'unico leggero restyling venne apportato nel 2006, con la realizzazione di un nuovo cruscotto e baffi cromati sul paraurti anteriore.

Nel 2010 la produzione cessò senza lasciare alcuna erede, con un totale di 80.832 unità prodotta.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Matita e righello.jpg Sezione vuota:
Questa sezione è vuota. Puoi contribuire, inserendo informazioni.

Motorizzazioni[modifica | modifica sorgente]

Matita e righello.jpg Sezione vuota:
Questa sezione è vuota. Puoi contribuire, inserendo informazioni.

Versioni speciali[modifica | modifica sorgente]

Matita e righello.jpg Sezione vuota:
Questa sezione è vuota. Puoi contribuire, inserendo informazioni.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.